Osservatorio,Rivista numero 3 2012

PAOLA LOMBARDI, L’evoluzione della disciplina sulla difesa del suolo tra dialettica Stato-regioni e prospettive applicative degli strumenti di pianificazione

Approcciandosi al concetto di “difesa del suolo”, è dato constatare come non ci si trovi di fronte ad un settore normativo autonomo e definito, bensì al risultato dell’esercizio di funzioni di conoscenza, di prevenzione, di manutenzione e di controllo attinenti a diversi settori di materie, quali le opere idrauliche, la sistemazione idrogeologica, la forestazione, la bonifica montana, l’agricoltura1 e il governo del territorio.

  PAOLA LOMBARDI, L’evoluzione della disciplina sulla difesa del suolo tra dialettica Stato-regioni e prospettive applicative degli strumenti di pianificazione

Osservatorio,Rivista numero 3 2012

ENRIQUE MARTINEZ PEREZ, Los proyectos de captura y almacenamiento de carbono desde la óptica del derecho internacional

La Unión Europea ha estimado que gracias a la tecnología de la captura y el almacenamiento de dióxido de carbono (CO₂) podrían llegarse a evitar en 2030 emisiones que supondrían cerca del 15% de las reducciones exigidas en el ámbito de la Unión Europea1.

  ENRIQUE MARTINEZ PEREZ, Los proyectos de captura y almacenamiento de carbono desde la óptica del derecho internacional

Osservatorio,Rivista numero 3 2012

LUCA MARFOLI, Biodiversità: un percorso internazionale ventennale

Il tema della biodiversità è stato negli ultimi vent’anni motivo di interesse per il diritto internazionale dell’ambiente. Attraverso strumenti normativi e programmatici la comunità internazionale ha infatti tentato di porre un argine al processo di perdita di biodiversità in atto.

  LUCA MARFOLI, Biodiversità: un percorso internazionale ventennale

News

Giappichelli Editore
Master in Diritto dell'Ambiente