Rivista numero 2 2018

PIETRO UNGARI – La disciplina sulle Aree di rilevante interesse nazionale. L’applicazione al sito di Bagnoli-Coroglio

Il D.Lgs. n. 152/2006 (c.d. “Testo Unico Ambientale”, nel prosieguo “T.U.A.”) prevede varie forme sanzionatorie e di riparazione dei danni recati all’ambiente.
La bonifica costituisce una modalità di risarcimento in forma specifica del danno provocato all’ecosistema da attività antropiche, il cui obiettivo non è la restitutio in integrum delle matrici contaminate, ma il raggiungimento di un livello di inquinamento tale da non causare pericolo per la salute, anche in considerazione dell’uso cui verrà destinata l’area (residenziale, industriale, agricolo, ecc.).

  PIETRO UNGARI - La disciplina sulle Aree di rilevante interesse nazionale. L’applicazione al sito di Bagnoli-Coroglio

Giappichelli Editore
Master in Diritto dell'Ambiente